veneziacapodanno.com - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Venezia e provincia

Info e Prenotazioni:

Scrivici info@veneziacapodanno.com

Come Arrivare a Venezia

Guida per raggiungere facilmente la citta' di Venezia in aereo, in treno o in autobus

Malgrado la sua particolare posizione e quasi unica conformazione, raggiungere la splendida Venezia è davvero semplice e veloce. La città lagunare, del resto, è visitata da milioni di turisti provenienti da tutto il mondo e, nel corso degli anni, sono stati ottimizzati tutti i modi per poter arrivare al meglio in centro.

 

Aereo: per arrivare in città in aereo, ad esempio, si può contare su due aeroporti: l’Aeroporto Internazionale Marco Polo, che si trova in località Tessèra (VE) e l’Aeroporto Internazionale Canova, che si trova a S.Angelo, in provincia di Treviso. Il primo dei due aeroporti è situato a 13 km dal centro ed è lo scalo ufficiale della città, da cui partono molti voli delle varie compagnie di bandiera (ma non solo). Dal Marco Polo si può arrivare nel cuore cittadino sia con l’autobus sia con il vaporetto. Il secondo, invece, è divenuto negli ultimi anni lo scalo più utilizzato dalle varie compagnie low cost. Il Canova è l’aeroporto più distante dei due, ma offre servizi bus diretti per il capoluogo veneto.

 

Autobus: Se, invece, si sceglie di affidarsi a una delle autolinee che si muovono verso Venezia, i collegamenti stradali e autostradali per la città sono comodi ed efficaci. Le autostrade che arrivano a Venezia sono l’A4 da Trieste e da Torino, l’A27 da Belluno e l’A13 da Bologna. Per quanto riguarda i collegamenti stradali, invece, si può raggiungere la Serenissima con la SS.11 da Padova, con la SS.309 Romea dalla costa adriatica, con la SS.14 da Trieste e con la SS.13 da Treviso. I pullman giungono solitamente a pochi metri dai più importanti servizi navetta che collegano la laguna alla terraferma, rendendo molto agevoli gli spostamenti.

 

Treno: Uno dei mezzi più adatti per arrivare in città, infine, è certamente il treno. La principale stazione cittadina, Venezia Santa Lucia, si trova nel centro storico, al termine del lungo ponte ferroviario che attraversa la laguna. Da Santa Lucia partono anche i vaporetti dei trasporti pubblici: le linee 1 o 2 sono quelle con cui si arriva, in pochi minuti, ai piedi della Cattedrale di San Marco e nei pressi di altre meraviglie artistiche e architettoniche. Le altre due principali stazioni ferroviarie veneziane, che precedono Santa Lucia e sono sulla terraferma, sono invece Venezia Mestre e Porto Marghera.

publisher
back to top