veneziacapodanno.com - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Venezia e provincia

Info e Prenotazioni:

Scrivici info@veneziacapodanno.com

Capodanno a Venezia alle Terme, SPA o centro benessere

Cerca le migliori offerte per Capodanno a Venezia con servizio relax, ingresso termale o accesso area benessere con SPA

Scopri come festeggiare nel migliore dei modi l'ultima notte dell'anno con le migliori proposte che comprendono i servizi di terme, spa, relax benessere, a Venezia e vicinanze. Scopri di seguito alcune delle nostre opportunità.

Vedi anche:

Per avere altre informazioni su opzioni con area termale, area SPA, o accesso relax per benessere, per la notte di Capodanno a Venezia e vicinanze, contattaci tramite il form qui sotto.

Passare Capodanno alle terme a Venezia

Venezia è la meta dei sogni di tutti, specialmente in una stagione insolita come l'inverno. Ma Capodanno non è "inverno", è una stagione a sé fatta di nuove magie che si specchiano nella laguna. Venezia, a Capodanno, non è per tutti. Per questo dovrete avere un piano B, nel caso non riusciste a partecipare a tutti gli eventi mondani.

Un'idea potrebbe essere quella di regalarvi un bel trattamento termale. A Venezia potrete farlo in numerosi centri spa, che offrono le migliori cure estetiche e mediche pur non utilizzando vere fonti termali naturali. In realtà, intorno a Venezia, sono davvero pochi gli stabilimenti con fonti naturali di acque calde. Per fortuna, tuttavia, non sono lontani dalla città. E male che vada, Padova e le sue terme sono sempre a portata di mano.

Quali sono i centri termali o SPA a Venezia

I centri termali migliori nei pressi di Venezia sono quelli di Padova, a 45 minuti di strada dal centro. Bisogna infatti uscire dalla provincia per trovare le terme più famose, complete e belle del Veneto, sui colli Euganei. Ma se non volete viaggiare ulteriormente, nelle immediate vicinanze della città lagunare troverete già un centro che offre buone cure con fonti naturali.

Salzano, a soli 30 minuti di macchina da Venezia centro, è un piccolo comune che ricade nella provincia del capolugo. Le terme qui sono gestite da privati e costruite - in un bel palazzo circondato da un parco curatissimo - intorno ad una fonte di acque alcaline oligominerali, che sgorgano alla temperatura di 18°C. Ottime per essere convogliate in vapori inalatori, per la fangoterapia, per i bagni contro reumatismi e problemi circolatori.

Sempre in provincia di Venezia ma ad un'ora di strada sorgono le terme di Bibione, in riva al mare. Le acque che sgorgano in zona sono molto calde (anche fino a 50°C) e vengono convogliate nella struttura formata da una serie di palazzine moderne, con parco, attrezzate anche per cure mediche. I fanghi e le saune prodotti con quest'acqua aiutano la cura di malattie infiammatorie, della pelle, dei muscoli e delle ossa. Tutte queste strutture sono naturalmente connesse con alberghi convenzionati e spesso vicini, o all'interno, alle terme stesse.

Quali trattamenti e itinerari: cosa fare alle terme di Venezia

Vedere Venezia è un must, e se siete qui per Capodanno ancora di più. Dedicate alla regina della laguna ogni ora libera per ammirare i suoi monumenti straordinari e la sua stessa straordinaria esistenza. Se sceglierete le terme di Salzano, potrete benissimo coniugare il soggiorno in centro a Venezia e le cure termali. Se invece opterete per Bibione o per Padova, regalatevi una 24 ore termale a tutto tondo, e poi tornate a Venezia.

Molto bella da vedere anche Padova, e se andrete a provare le cure termali di quella zona non potrete evitare di ammirare il centro del capoluogo: la basilica di Sant'Antonio, la Cattedrale dell'Assunta, Piazza delle Erbe, Palazzo del Capitano, Palazzo della Ragione, le ville palladiane nei dintorni, le Mura Antiche con le fortificazioni come la Torre della Specola.

CONTATTACI

Inserisci il Codice di sicurezza:
4953
back to top